Elisabeth Cookies con Crema di Nocciole e Tahin

Questi biscotti mi ricordano l’incontro con Elisabeth.
Lei e Stefano – suo marito – gestiscono un agriturismo da sogno nella Sabina – Le mole sul Farfa.
Mi ricordano i suoi bimbi che la chiamano, che corrono, che mi regalano pagine di quaderni intrisi di colori.
Mi ricordano la mia terra Sabina, che mi porto addosso nella pelle, mi ricordano il cielo grigio di quella giornata, le montagne verdissime attorno a noi, una strada sbagliata che però mi ha condotta attraverso un magico bosco tra le gole del Farfa.

Mi ricordano in piccolo Teo che allunga la manina verso il piatto di biscotti per prenderne in terso ed Elisabeth che lo ferma, delicatamente ma con fermezza, e gli dà invece uno spicchio d’arancia.
Una perfetta immagine di amore.
E io non vedo l’ora di poter essere ancora lì!

Davvero un piccolo gioiello incastonato con gentilezza in una terra ricca da scoprire e immersa nella pace!
Un luogo dove fermarsi e ricaricarsi di pensieri leggeri e di una bellezza vera!
Per non parlare della cura messa nella scelta di ogni dettaglio per l’agriturismo: semplicità e naturalezza sono le parole che mi vengono in mente!
Tutto combacia e si rispecchia nella terra che li circonda, Elisabeth e Stefano sono due abili custodi del luogo e maestri di gentilezza e accoglienza!

Questi biscotti sono senza glutine, vegan e poco dolci!
Friabilissimi, il che mi piace tanto, semplicissimi da realizzare e con la nota salata che stupisce – non so te ma io amo il sale nei biscotti!
Sono davvero perfetti per il tè pomeridiano o a colazione – anche da sbriciolare sullo yogurt!
Devi farli e consumarli con moderazione e regalali a chi ami in piccoli pacchetti da due insieme ad un abbraccio!

Elisabeth Cookies con Crema di Nocciole e Tahin

Print Recipe
Serves: per circa 30 biscotti Cooking Time: 30 minuti

Ingredients

  • Fiocchi integrali di avena 150 gr
  • Farina di grano saraceno 100 gr
  • Crema (burro) di nocciole 250 gr*
  • Tahini 90 gr
  • Olio evo 90 ml
  • Sciroppo di datteri 100 ml**
  • Sale 1 c.ino
  • Bicarbonato 1 c.ino
  • Vaniglia

Instructions

1

Accendi il forno a 180° e frulla i fiocchi di avena fino ad ottenere una farina grossolana.

2

Unisci in una ciotola tutti gli ingredienti secchi e mescola per bene.

3

A parte unisci tutti i liquidi in un pentolino e ponilo sul fuoco basso e unisci il tutto creando un mix omogeneo.

4

Spegni il fuoco e versa i liquidi nel mix di ingredienti secchi e mescola per bene.

5

Crea i biscotti formando circa 30 palline - mettile su una placca rivestita di carta forno - e poi schiacciale delicatamente con una forchetta.

6

Cuocili in forno caldo per 10-12 minuti, poi falli raffreddare e riponili in un barattolo a chiusura ermetica - si mantengono per una decina di giorni!

Notes

*puoi usare a tua scelta il burro di arachidi o di mandorle o di anacardi. **puoi usare lo sciroppo d'acero o il malto. ***i biscotti sono un po' fragili ma questo fa parte della loro bontà!

La versione originale, Almond Butteru Blueberry Cookies è sul libro Green Kitchen Travelse prevede l’uso del burro di mandorle invece di quello di nocciole e dello sciroppo d’acero – e in quantità maggiore – e l’aggiunta di mirtilli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *