Frittelle di Mele alla Cannella

Quando ho deciso di comprare il libro “21 Giorni per Rinascere” non avrei mai pensato che si sarebbe rivelato una fonte così ricca di spunti e approfondimenti!

Più leggevo e più mi appassionavo alla modalità del percorso e alla fine ho deciso di intraprenderlo con grandi aspettative!
E devo dire che questo percorso mi ha aiutata incredibilmente a conoscermi ancora di più, a mettermi alla prova senza paure, a scoprire sapori nuovi e in fin dei conti a sentirmi più viva!

Giusto per fare un esempio era da moltissimo che volevo eliminare il caffè dalla mia quotidianità ma tutte le volte che ci avevo provato si erano rivelate un fallimento! Beh al momento sono 20 giorni che non lo assumo e ci ho ripensato solo al 16 giorno! Incredibile!

Nel libro – che vi consiglio almeno di leggere, non necessariamente dovrete imbarcarvi nel cammino, magari non è il momento giusto per voi! – ci sono numerose ricette da cui prendere spunto questa ad esempio è una delle ricette del Dott. Franco Berrino che io ho riadattato e devo dirtelo…
è S P E T T A C O L A R E!

Queste frittelle di mele sono croccanti fuori e scioglievoli dentro, profumano di cannella e limone e soprattutto non hanno affatto bisogno di zuccheri aggiunti!
Goditele in piena felicità! E condividile!

Frittelle di Mele alla Cannella

Print Recipe
Serves: 1 persona Cooking Time: 20 minuti

Ingredients

  • Mela 1 medio-piccola
  • Farina tipo 2 50 gr
  • Acqua fredda di frigo 60 gr
  • Scorza di 1/4 di limone bio
  • Cannella 1 c.ino raso + per lo spolvero
  • Bicarbonato 1 c.ino
  • Succo di limone 1 c.aio
  • Sale integrale marino un pizzico
  • Olio evo per friggere

Instructions

1

Metti l'olio a riscaldare in un piccolo pentolino o in padella.

2

Lava e taglia la mela orizzontalmente a fette di 5mm di spessore e rimuovi il torsolo così ottieni delle ciambelle di mele.

3

Prepara la pastella unendo in una piccola scodella l'acqua fredda (più è fredda meglio è!) alla farina con l'aiuto della frusta per non formare grumi, aggiungi il sale, la scorza di limone e la cannella e mescola ancora, infine aggiungi il bicarbonato e su di esso il succo di limone così da attivare l'effervescenza a quel punto mescola ancora (se l'olio ancora non è caldo metti in frigo la pastella).

4

Immergi le fette di mela nella pastella per bene e poi friggile a temperatura non elevata per evitare che l'olio raggiunga il punto di fumo!

5

Basteranno 1-2 minuti per lato, poi scolale, adagiale su della carta assorbente e procedi così fino a terminare tutta la mela!

6

Servi con una spolverata di cannella!

frittelle di mele biancofarina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *