Le mie Camille Vegane

Ricordo di aver mangiato pochissime “merendine” nella mia fanciullezza.
Ricordo i cuor di mela che condividevo con mia nonna Elena.
Ricordo le fette biscottate Gentilini nei pomeriggi freddi accanto al tè sulle gambe di mio nonno Pietro.
Ricordo il pacco di savoiardi che con nonna Rita davanti al camino finivamo uno dietro l’altro.
E ricordo che ogni tanto comparivano nella sua dispensa le camille.
Rare occasioni in cui ci mettevamo una di fronte all’altra sulla sua poltrona e pian piano scartavamo quei dolcetti togliendo la carta bianca che le rivestiva.
E al primo morso ci guardavamo e sorridevamo.

Una merenda perfetta per i bimbi e per tutta la famiglia!
Da metterei negli zainetti di scuola o nella borsa di danza o nella lunch box per l’ufficio!
Con tutta a bontà della frutta e della verdura per convincere anche i bimbi più restii ad una merenda sana e gustosa.
I grassi buoni dell’olio evo e delle mandorle arricchiscono queste piccole golosità!
E poi come non parlare della farina!
Non una qualsiasi ma la tipo 2, una semi integrale, con crusca e germe di grano macinata a pietra come una volta, per mantenere tutta la fragranza e la genuinità del chicco di grano, ricca di nutrienti benefici per l’organismo e perfetta per i lievitati, così da non rinunciare al gusto e alla salute nemmeno addentando questi favolosi dolcetti!

Camille

Print Recipe
Serves: 45 minuti Cooking Time: circa 8 grandi camille

Ingredients

  • 200 gr di Farina di Grano Tenero tipo 2*
  • 30 gr di Farina di Mandorle*
*
  • 30 gr di Mandorle

  • 200 gr di Carote pulite
  • 
100 ml di Succo di Arancia
  • Da 50 fino a 150 gr (a piacere) di Zucchero di canna integrale o Malto d’Orzo**
*
  • 40 ml di Olio evo delicato
  • 
50 ml di Bevanda vegetale (latte) di Mandorla senza zuccheri aggiunti***
*
  • Scorza di 1 arancia 

  • Un pizzico di Sale integrale marino

  • Estratto naturale di Vaniglia 1/2 ino
  • 
Lievito naturale 1 bustina

Instructions

1

Per prima cosa accendi il forno in modalità statica a 180°.

2

Grattugia le carote e trita a coltello le mandorle.


3

Unisci nel bicchiere del frullatore tutti i liquidi con le carote e frulla fino ad ottenere una crema.

4


Unisci in una ciotola tutti gli ingredienti secchi e miscelali tra loro poi aggiungi ad essi la “crema” ottenuta in precedenza. 
Mescola fino a ottenere un composto omogeneo e poi distribuisci il composto nei vari pirottini e fai cuocere in forno caldo per circa 25 minuti.

5

Si può controllare lo stato della cottura con uno stecchino, devono comunque risultare morbide e leggermente umide!

6

Puoi completarle spennellandole con pochissimo malto sciolto in acqua calda (in pari quantità!).

Notes

*oppure farina di riso integrale per renderle gluten free.**la farina di mandorle si può ottenere in casa semplicemente frullando le mandorle per 1-2 minuti.
***la quantità di zuccheri aggiunti può essere stabilità base alle proprie esigenze.
****si può usare qualsiasi bevanda vegetale a scelta o, se si preferisce, il latte animale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *